chi siamoproggetti e attivitąpubblicazionimappa

cerca
  progetti ed eventi / progenerale /abstract

                                                                           OSSERVATORIO DONNA LAVORO

Realizzazione del sistema informativo integrato

dell’Osservatorio Regionale sull’Occupazione femminile in Puglia

REGIONE PUGLIA

Il progetto si colloca nell’ambito di un processo politico-istituzionale che ha condotto, su iniziativa dell’Assessorato al Lavoro, Formazione Professionale e Cooperazione e della Consigliera Regionale di Parità, all’istituzione dell’Osservatorio Regionale sull’Occupazione Femminile e sulle Condizioni di Lavoro delle donne in Puglia che avrà sede presso tale ufficio con un sistema informativo fruibile su sito web regionale. Il CESOS, di concerto con la Consigliera di Parità, referente tecnico-istituzionale del progetto, che ha condiviso il percorso di analisi e d’intervento, ne ha progettato, realizzato e implementato il sistema informativo nei suoi contenuti, nella sua struttura e nelle sue funzionalità on-line.

Il progetto parte dalla constatazione della persistenza di condizioni di disparità, divari e gravi squilibri tra donne e uomini (gender gap) nel mercato del lavoro permeato da ineguaglianze strutturali cronicizzate e da una sottoutilizzazione delle potenzialità produttive delle donne che si sostanziano che si sostanziano in: in: gap retributivi persistenti e statici, crescita occupazionale femminile limitata (gap occupazionale) viziata da una concentrazione in attività e occupazioni tradizionalmente femminili (segregazione settoriale e occupazionale orizzontale), permanenza del divario di genere nel lavoro a tempo parziale, percorsi di carriera "bloccati" che perpetuano forme di segregazione verticale del mercato del lavoro e scarsa considerazione e valorizzazione di qualifiche e disparità nell’accesso alla formazione (gap formativo), la forte presenza delle donne in forme di lavoro atipico e irregolare, il potenziale imprenditoriale femminile limitato da maggiori difficoltà per le donne nell'accesso ai finanziamenti e a reti di comunità professionali.

Il progetto si pone i seguenti obiettivi:

  • potenziare la conoscenza su base strutturata e sistematica sulla condizione femminile in Puglia con focus sul livello provinciale;
  • costruire un sistema informativo e di monitoraggio che operi on line con banche dati informatiche fruibili dalle donne e dagli attori del territorio che esplichi il suo valore d’uso per la implementazione delle politiche d’integrazione al lavoro delle donne;
  • potenziare e collegare in una logica di rete gli organismi che operano a livello locale a sostegno dell’accesso delle donne al lavoro, in qualità di interlocutori del sistema informativo e risorsa del territorio.

Il progetto è centrato sull'analisi delle condizioni quali-quantitative di lavoro femminile, con particolare riferimento all'inserimento lavorativo delle donne, comprese lavoratrici atipiche e migranti, i percorsi di carriera, all’emersione delle donne dal lavoro irregolare e sommerso, ai bisogni di conciliazione delle donne occupate, delle donne in cerca di occupazione e in formazione.

L’Osservatorio, rivolto alle donne ed al sistema degli attori istituzionali e sociali del territorio, è costituito da un sistema informativo integrato di banche dati statistiche sull’andamento del mercato del lavoro femminile in Puglia con focus sui territori provinciali e da banche dati informative sui temi del lavoro femminile in grado di fornire, con un approccio amichevole, tutte le informazioni utili ad orientarsi nel mercato del lavoro al femminile. Il sistema inoltre consente di disporre di informazioni sulle caratteristiche della domanda e offerta di lavoro femminile in Puglia, su percorsi di formazione innovativi per le donne, sulle reti di attori istituzionali e sociali che a vario titolo operano nei territori. Inoltre a conclusione del progetto “Osservatorio donna-lavoro” sarà disponibile il primo rapporto annuale sulle condizioni di lavoro femminile in Puglia.

Il processo che ha condotto alla definizione del sistema informativo dell’Osservatorio ha seguito un percorso di analisi dei fabbisogni delle donne nel mercato del lavoro con particolare riferimento ai fabbisogni informativi e di servizio. Questo percorso ha visto la realizzazione di attività di campo nelle 5 province pugliesi con il coinvolgimento delle donne e degli attori sociali ed istituzionali dei territori per identificare i fabbisogni delle donne, per trarre indicazioni di policy per la promozione dell'occupazione delle donne ed identificare fattibilità di sviluppo e consolidamento di un sistema di rete.

L’Osservatorio sarà accessibile dal sito www.regione.puglia.it oppure dal sito www.consparitapuglia.it (in costruzione)..

 

powered by Officine Multimediali®